Modelli F24 da presentare online per le compensazione dei crediti d’imposta

Le compensazioni di crediti d’imposta riguardanti le imposte sui redditi e addizionali, Irap e Iva devono essere effettuate presentando il modello F24 esclusivamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. L’obbligo di presentazione del modello F24 sussiste anche per l’utilizzo in compensazione dei crediti maturati in qualità di sostituto d’imposta e per le compensazioni effettuate dai soggetti non titolari di partita Iva. Lo precisa l’Agenzia delle Entrate che, con la Risoluzione n. 110/E del 31 dicembre 2019, ha fornito i primi chiarimenti sulla presentazione dei modelli F24 contenenti crediti d’imposta utilizzati in compensazione.

In particolare, viene evidenziato al riguardo che il modello F24 può essere presentato attraverso i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate. (Continua a leggere qui)

Sirio Dal Farra
Sportello Fiscale
0437 933230
fiscale@confartigianatobelluno.eu