Ambiente: prorogata al 5 maggio la scadenza del bando rottamazione auto

A seguito dell’emergenza COVID-2019 e dei conseguenti diversi provvedimenti emanati, è stato deciso di prorogare la possibilità di presentare le domande per il bando per la rottamazione degli autoveicoli inquinanti di 30 giorni, fissando la nuova scadenza al 5 maggio 2020. L’obiettivo è di non limitare la possibilità di partecipazione dei cittadini al bando in corso per la concessione di incentivi che possono arrivare fino a 4.500 euro per la rottamazione di veicoli inquinanti con conseguente acquisto di nuova auto.

Daniela Coden
Referente progettazione FSE POR
0437 933280
dcoden@confartigianatobelluno.eu