EBAV A31 Sostegno alla liquidità delle imprese

L’EBAV ha previsto un contributo per le aziende artigiane per sostenerle nell’accesso alle garanzie necessarie per l’ottenimento dei finanziamenti per l’emergenza COVID-19.

Il contributo è erogato a seguito delle spese di istruttoria della pratica, e del costo di eventuali commissioni, sostenute per il rilascio delle garanzie per le imprese che accedono a nuovi finanziamenti nel periodo 17 marzo 2020 al 31 dicembre 2020 e dal 1 gennaio al 30 giugno 2021 per il tramite i Confidi Artigiani.

Rientrano in tali ipotesi esclusivamente le nuove operazioni o di aumento/incremento di linee esistenti. Non sono, infatti, ammesse semplici operazioni di rinnovo di linee scadute.

L’anno di competenza è l’anno in cui si registra la delibera di concessione del finanziamento da parte dei Confidi.

Il rimborso pari al 100% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 300 per azienda.

Nessuna azienda può ricevere più di un contributo A31 nel periodo di competenza.

Renzo Della Vecchia

Sportello EBAV Belluno
0437 933260
formazione@confartigianatobelluno.eu

Eliana De Marco
Sportello EBAV Feltre
0439 878232
edemarco@confartigianatobelluno.eu

Tatiana Zaglio

Sportello EBAV Pieve di Cadore
0435 504490
pievec@confartigianatobelluno.eu