E-fatture, bollo modificabile

La nuova procedura per l’assolvimento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche è disponibile nell’area riservata del portale «Fatture e corrispettivi» dei soggetti Iva.

Possibile modificare, rispetto a quanto proposto dall’Agenzia, le fatture da assoggettare all’imposta entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento, data di consegna presente nella ricevuta dello Sdi come discrimine per determinare la competenza del trimestre in cui pagare il bollo, pagamento dell’imposta inserendo il proprio Iban nel portale o attraverso la compilazione del classico F24. Sono queste, in sintesi, le principali novità sul bollo delle e-fatture ricavabili dalla lettura della guida emanata sul sito dell’Agenzia delle entrate.

Scarica qui l’articolo completo.

Sirio Dal Farra
Sportello Fiscale
0437 933230
fiscale@confartigianatobelluno.eu