Bando erogazione contributi PMI GIOVANILI Anno 2021

Con la DGR n. 1158 del 2021, la Regione del Veneto ha pubblicato il bando per l’erogazione di contributi alle PMI giovanili per l’anno 2021, con una dotazione complessiva di 3.000.000 di euro. Lo scopo del bando è promuovere e sostenere le piccole e medie imprese (PMI) giovanili nei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi.

CHI PUÒ PRESENTARE LA DOMANDA DI CONTRIBUTO?

Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese (PMI), come definite dalla Raccomandazione della Commissione 6 maggio 2003, n. 2003/361/CE, dei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi che rientrano in una delle seguenti tipologie:

– imprese individuali i cui titolari siano persone di età compresa tra i diciotto e i trentacinque anni
– società e cooperative i cui soci siano per almeno il sessanta per cento persone di età compresa tra i diciotto e i trentacinque anni ovvero il cui capitale sociale sia detenuto per almeno i due terzi da persone di età compresa tra i diciotto e i trentacinque anni.

Tali requisiti devono sussistere alla data del 20 settembre 2021.

L’impresa al momento della presentazione della domanda, a pena di inammissibilità, deve possedere i seguenti requisiti:

– essere regolarmente iscritta al Registro delle Imprese istituito presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura competente per territorio alla data del 20 settembre 2021;
– esercitare un’attività economica classificata con codice ISTAT ATECO 2007 primario e/o secondario nei settori indicati nell’Allegato B;
– avere l’unità operativa in cui realizza l’intervento in Veneto;
– essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essere in liquidazione volontaria e non essere sottoposta a procedure concorsuali in corso o aperte nei suoi confronti antecedentemente la data di presentazione della domanda;
– essere in possesso dei requisiti di onorabilità di cui all’art. 1 della legge regionale 11 maggio 2018, n. 16 “Disposizioni generali relative ai procedimenti amministrativi concernenti interventi di sostegno pubblico di competenza regionale”;

Le tipologie di interventi ammissibili sono elencate nell’allegato A della DGR.

QUANDO SI PUÒ PRESENTARE LA DOMANDA DI CONTRIBUTO?

La domanda può essere presentata a partire dalle ore 10.00 di lunedì 20 settembre 2021, fino alle ore 12.00 di giovedì 30 settembre 2021.

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI CONTRIBUTO?

La domanda deve essere compilata e presentata, entro i termini previsti, esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione, previa richiesta delle credenziali di accesso al sistema, tramite l’applicativo GUSI, attivo al seguente link: https://siu.regione.veneto.it/GUSI/. La procedura on-line per la richiesta di accreditamento, sarà disponibile a partire dalle ore 10.00 del giorno 1° settembre 2021.

Download “Allegato-A-DGR-1158_2021-Bando.pdf” Allegato-A-DGR-1158_2021-Bando.pdf – 382 KB


Download “Allegato-B-DGR-1158_21-Ateco.pdf” Allegato-B-DGR-1158_21-Ateco.pdf – 177 KB


Download “FAQ.pdf” FAQ.pdf – 670 KB

La documentazione necessaria è disponibile al link https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=6487

Daniela Coden
0437 933280
dcoden@confartigianatobelluno.eu